mercoledì 13 marzo 2013

Beautiful Creatures - La sedicesima Luna

USA 2013
Titolo Originale: Beautiful Creatures
Regia: Richard LaGravenese
Cast: Alden Ehrenreich, Alice Englert, Viola Davis, Emmy Rossum, Emma Thompson, Jeremy Irons, Thomas Mann, Kyle Gallner, Zoey Deutch, Tiffany Boone, Margo Martindale, Eileen Atkins, Rachel Brosnahan, Pruitt Taylor Vince, Robin Skye
Genere: Fantastico


la trama in breve: Ethan Wate è un ragazzo che vive a Gatlin, nella Carolina del Sud.Arrivata in città una misteriosa ragazza chiamata Lena Duchaness, egli si sente subito fortemente legato a lei. Si scopre che però Lena è tormentata da anni da una maledizione, che si compirà durante il suo sedicesimo anno d'età. La maledizione consiste in una trasformazione in strega, non si sa se sarà una strega buona o una strega cattiva.



Partendo da presupposti come "un altro film che non ci farà rimpiangere la saga di Twilight" o cose del genere, è facile non voler bene ad un film già in partenza. Nonostante comunque fossi scettico riguardo a quanto e che cosa potesse regalarmi questa pellicola posso certo affermare che, rispetto ai vampirelli di Twilight, siamo ad un livello abbastanza superiore.


Intanto, ad una prima parte piuttosto interessante che si rifa alle commedie adolescenziali e ai loro classici canovacci, ci viene subito contrapposta una componente magica alquanto intrigante. Sarà che io, da adoratore dei film e telefilm sul vampirismo, Twilight non lo posso vedere, ma questo film qui, che parla alla fin fine di streghe, riesce a intrattenere.


Non è certo un capolavoro, ma, essendo tutta la pellicola una sorta di lunga introduzione al proseguimento della saga, questa può essere il giusto preludio ad una saga dio successo e che si può rivelare molto molto interessante. Twilight fu una saga di successo. Ma... Interessante? Beh, si. Se sei un uomo e ritieni Bella una bella ragazza e se sei donna e ritieni Pattinson uno che sa far trasparire in maniera encomiabile le sue emozioni.


Qui anche il cast si comporta piuttosto bene. A partire dal protagonista Alden Ehrenreich che ho già visto nel validissimo "Twixt" e quest'anno vedremo anche in "Stoker", fino alla valida ed esordiente Alice Englert, per poi arrivare alla "chioccia" del cast Jeremy Irons in un ruolo piuttosto accattivante.


Voto: 6,5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...